Sto cominciando a farmi un'idea di dove vivrò, viandante di passaggio, nel mio futuro non troppo lontano. Già abbastanza vivace e curioso nella mia mente emozionale. Oltre che in un universo parallelo tra gli infiniti ovviamente a disposizione nell'infinito...
Che mi basta il mio portatile per portarmi dietro il mondo e la poesia e il poker per mesi e mesi...
E liberarmi dalle abitudini ottuse e dai lacci di vecchie scarpe inutilizzabili e dai condizionamenti guasti e automatici dell'occidente. Per una vita finalmente di nuovo di passaggio, e bella. Naturale e sorprendente, e aperta. Diversi i paesi candidati, e la Thailandia è uno di questi, per ragioni per me ben evidenti, qui sotto esposte...

Ma non ci sarà un unico vincitore, che non esiste un unico vincitore. L'importante è essere di passaggio, non importa per quanto, ma di passaggio.
Come lo siamo in questo mondo.
Picture
Picture
Picture
 


Comments




Leave a Reply

    Picture
    Universi Paralleli... Sui quali ci sintonizziamo. Nei quali ci spostiamo, nei quali viviamo contemporaneamente. Le teorie scientifiche più recenti li sostengono. Ma stanno su da soli questi universi paralleli? O sono già tutti dentro di te? I mistici li chiamano semplicemente sogni.